domenica 3 luglio 2016

Ciliegie sciroppate al sole

Vabbè dai, è andata com'è andata. Addio al sogno europeo per la nostra squadra di calcio. Un addio mesto che si è perfettamente adeguato alla tristezza della giornata, dopo i sanguinosi avvenimenti di Dacca, dove una decina di italiani, lì per lavoro, hanno perso la vita.
Preferisco parlare di qualcosa di buono e dolce.
Per comodità preparo questo tipo di conserva invasando le ciliegie il giorno dei santi Pietro e Paolo, così dopo quaranta giorni abbondanti, in genere la vigilia di Ferragosto, le travaso in vasetti più piccoli dato che avranno perso molta parte del loro volume.
Il problema sta nel mantenerle al sole... ma d'estate si può sperare in una buona maggioranza di giornate fauste. Cosa che avviene normalmente, ma non quest'anno. Anche ieri sera ha tempestato furiosamente. Questo mese di luglio per ora si sta comportando come giugno.
Invidio chi può preparare questa delizia con le amarene... niente da fare, non ne trovo da nessuna parte. Mia zia Flavia mi aveva insegnato a farla con quelle, ma il procedimento è identico.
Circa un chilo di frutta, ben lavata asciugata e vagliata, non ce ne dev'essere nessuna toccata, e la metà abbondante di zucchero.
Si invasano a strati, uno di ciliegie e uno di zucchero, poi si tappa e si lascia macerare al calore del sole per almeno 40 giorni, avendo l'accortezza di capovolgere e agitare ogni tanto.
Poi si travasano e si usano nei dessert o sul gelato.
Buon lavoro! e buona domenica.

2 commenti:

Mauro Casati ha detto...

Grande Jo. Non mancherò certo di passare, una domenica verso l'ora di pranzo (o del dessert) con la mia mountain bike e qualche amico, dopo ferragosto per testare le tue meravigliose ciliegine scioroppate alla pioggia di luglio. Magari da domani il tempo si metterà al bello e la frutta sarà meravigliosamente dolce....
Mauro

Jo ha detto...

O Mauro... mi fai sempre sorridere. Ti aspetto quando vuoi, anche prima. Se magari mi avvisi per tempo, anche solo la sera prima, ti organizzo un brunch.
Buone pedalate!
;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...