giovedì 15 ottobre 2015

Pollo alla senape

Ricetta pescata nei vari siti americani e australiani che seguo, loro spesso mescolano sapientemente spezie e aromi alle carni o al pesce.
Utilizzando sovracosce di pollo private della pelle si prepara un secondo piatto gustoso, un po' al di fuori dei nostri soliti schemi e sapori.
Ma perché non cambiare ogni tanto?
Il giorno prima si prepara la marinata e ci si mette il pollo a insaporire.
Dopo 24 ore di riposo si cuoce in forno o in padella, dipende dalle quantità. Avendo preparato la ricetta per dodici ho preferito il forno, altrimenti avrei dovuto usare due padelle.
La mia senape non è stata di un solo tipo, ne ho infatti mescolate due differenti.
Dosi per 6

-ricetta-
125 ml senape di Digione
60 ml sciroppo d'acero
1 cucchiaio di aceto di riso (o di mele)
1 cucchiaio di rosmarino tritato
2 spicchi aglio tritati
pepe
sale
In una boule mescolo la senape con lo sciroppo d'acero, l'aceto, il rosmarino, l'aglio, una presa di sale e di pepe.
Ci metto anche le sovracosce di pollo ben ripulite dalla pelle e dal grasso in più, mescolo bene quindi verso marinata e pollo in una busta di plastica, chiudo e metto in frigorifero a riposare per un giorno.
Prendo una padella capiente e la faccio riscaldare, scolo il pollo dalla marinata e lo faccio rosolare, poi aggiungo la marinata rimasta nel sacchetto e proseguo la cottura per circa 45'.
Lascio riposare una decina di minuti poi servo il pollo assieme al fondo di cottura.
Se uso il forno, dopo aver rosolato il pollo in padella lo trasferisco in una teglia e proseguo la cottura a 200° per 40', girandolo ogni tanto. All'ultimo accendo il grill per fargli prendere un bel colore dorato.

2 commenti:

Sefa Gencal ha detto...

Merhabalar, ellerinize sağlık. Hardallı tavuğunuz ne kadar güzel ve leziz görünüyor.

Saygılar.

Jo ha detto...

Grazie Sefa Gencal.
Con l'aiuto di Google traduttore ho capito che i tuoi sono tutti complimenti!
Buona giornata!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...