martedì 14 agosto 2018

Salatini con san Marzano confit, acciughe e emmental

Questa è una ricetta super rapida, basta avere già pronti i pomodori confit.
Per farli il procedimento è un po' lungo ma una volta pronti si conservano sottovuoto per qualche tempo, oppure siccome sono piuttosto asciutti, si possono anche congelare. Sono super saporiti e carnosi. Io li trovo fantastici da usare in moltissime ricette, ma potete ovviare utilizzando pomodori secchi fatti ammorbidire in un po' di vino bianco caldo e poi ben asciugati.
In seguito basta aprire un vasetto di acciughe e scolarle dall'olio di conserva. Se sono quelle dolci e carnose del mar Cantabrico ancora meglio.
Emmental a bastoncini e un bel rotolo di pasta sfoglia, un uovo e per decorare quello che vi piace: polvere di olive o capperi, semi di papavero o di sesamo, origano.
La foto ne mostra di vari tipi, in alcuni ho messo wurstel al posto delle acciughe, che ad alcuni dei miei ospiti non piacciono.
Foto finale?? Usate l'immaginazione. Pensate a bocconcini soffici, gonfi e friabili. Sono finiti subitissimo e siccome aspetto che perdano un po' di calore per fare la foto, altrimenti il vapore mi appanna l'obiettivo, finisce che cominciano a servirsi e addio foto. Rimangono solo le briciole...
La ricetta per fare i pomodori confit la trovate cliccando qui, nella pagina di preparazioni di base, trucchi e segreti.

-ricetta-
1 rotolo pasta sfoglia
100 g emmental
filetti di acciughe sott'olio ben scolati
falde di pomodori perini confit
1 tuorlo
semi vari o erbe aromatiche secche

Ricavo bastoncini rettangolari dal formaggio.
Stendo la sfoglia e la divido in 4 strisce.
Su ognuna preparo una fila di bastoncini di formaggio che ricopro di acciughe e pomodori.
Arrotolo stretto e con un coltello affilato taglio pezzi di 2 o 3 cm.
Li spennello col tuorlo emulsionato con un goccio d'acqua e spolvero con erbe o semi.
Cuocio in forno a 190° per 20' circa.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...