sabato 23 marzo 2013

Costolette di agnello con ciliegie


Buongiorno a tutti gli amanti della cucina, se siete qui a leggere la cucina deve piacervi per forza, giusto?
Questa sarebbe una ricettina sfiziosa per Pasqua! già, ma chi ha le ciliegie in questa stagione? Io, naturalmente, vi ricordate quando a luglio ho pubblicato quella del filetto di maiale al sale con ciliegie al balsamico? ebbene, dopo aver cucinato quel piatto ho fatto un piccolo esperimento provando a mettere in un barattolo ciliegie con aceto balsamico e quindi conservarlo in frigorifero.
L'ho aperto ora e ho avuto la piacevole sorpresa di trovare le ciliegie perfettamente conservate, solo più scure, avvolte da un sughetto sciropposo, adattissime ad accompagnare una carne come l'agnello.
Ecco fatto, vi ho dato un'idea per la prossima stagione delle ciliegie, fatene qualche vasetto se vi piace l'agrodolce con la carne e non ne rimarrete delusi.
Dunque, io le ho, quindi posso cucinare queste costolette di carrè con una saporita salsina.
In alternativa potreste usare mirtilli o prugne, preparandoli con una settimana di anticipo.
Vi metto qui il link alla ricetta per ricordarvi come preparare le ciliegie o altra frutta a vostra scelta.
Dosi per 4

-ricetta-
8 costolette di agnello piuttosto carnose
una dozzina di ciliegie conservate al balsamico
30 g burro chiarificato
2 scalogni
30 ml Cognac
olio evo
sale

Rifilo un po' le costolette, eliminando la pelle e il grasso più evidente.
In un padellino faccio saltare gli scalogni puliti e tagliati a spicchi con un filo d'olio, li salo e quando sono appassiti aggiungo le ciliegie con un po' dell'aceto che le conserva.
Alzo la fiamma e faccio ridurre la salsa sino a che non è sciropposa.
Sciolgo il burro chiarificato in una padella e ci rosolo le costolette da ambo i lati, le sfumo con un dito di Cognac, lo infiammo e quando la fiamma si spegne aggiungo le ciliegie.
Continuo a cuocere per 2/3' poi spengo, aspetto altri 2' e porto in tavola.

2 commenti:

muffins ha detto...

Non ho mai provato questo accostamento, mi hai davvero incuriosita!

Jo ha detto...

se lo vorrai ripetere, Muffins, preparati le ciliegie e conservale in frigorifero, durano mesi!
Grazie come sempre per la tua gentilezza!
:))

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...