venerdì 8 agosto 2014

Risoni al verde

Se sono sola, il che è un'abitudine dal lunedì al venerdì, cucino per me stessa solo a mezzogiorno.
In genere punto su piatti unici e semplici, costruiti con quel che ho, di avanzato, in frigorifero. La base sono spesso legumi, cereali e carboidrati.
Ritrovandomi una porzione di spinaci cotti e un pezzetto di Bleu d'Auvergne, formaggio erborinato francese simile al gorgonzola, ho risottato il solito orzo-pasta (o risoni) e ho alla fine mantecato con i due avanzi.
Ho tritato finemente gli spinaci e pure lo spicchio di formaggio. Lasciando volutamente cremosa e non troppo asciutta la pasta.
Questo formato, risottato, rende moltissimo. 40 g corrispondono a una ricca porzione. Quindi anche sul piano calorico è un buon vantaggio.
Dosi per 4

-ricetta-
120 g risoni
200 g spinaci lessati e strizzati
100 g zola o altro formaggio erborinato
1 scalogno
olio evo
sale

Trito finemente lo scalogno, lo metto a soffriggere lentamente in un velo d'olio, quindi aggiungo i risoni.
Una volta tostati nel condimento inizio a bagnare con mestolini di acqua bollente.
Porto a cottura e salo, aggiungendo 3' prima del termine gli spinaci tritati.
Spengo, completo con la nota salina ed erborinata dello zola, mescolo bene e lascio riposare 5'.

Ho inserito questa ricetta nel motore di ricerca www.gustissimo.it  alla voce 'Primi piatti con spinaci'.

2 commenti:

Erica Di Paolo ha detto...

Ma se mi piacciono questi sapori ^_^
Bel piatto, complimenti!!

Jo ha detto...

Hai ragione Erica, sono un mix perfetto!
Grazie e a presto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...