domenica 19 giugno 2016

Torta di ciliegie rovesciata

Direttamente da 'Olivemagazine.com' una upside down cake davvero eccellente.
In un primo momento quando ho visto la vaschetta con mezzo chilo di ciliegie e lo stampo da 22 cm mi sono detta: che esagerati, ne basteranno la metà.
Per fortuna mi sono trattenuta dal mangiarne qualcuna mentre le snocciolavo, ebbene... servivano proprio tutte. Ho invece modificato in sottrazione la dose di zucchero. Ne ho tolto mezz'etto e vi assicuro che non se ne sente la mancanza.
La torta viene fuori bella alta, con un sapore dell'impasto favoloso, forse merito della scorza e succo di limone, più quel certo non so che dell'acqua di rose.
Comunque... prendete nota e fatela prima che finisca la stagione delle ciliegie.
Io l'ho già preparata due volte, una delle quali ieri per festeggiare il compleanno di mio marito.
Le dosi sono per almeno 8 persone, visto che le fette sono alte e sostanziose.

-ricetta-
500 g ciliegie
230 g burro morbido
200 g zucchero
200 g farina 00
100 g farina di mandorle
50 g confettura di ciliegie
4 uova
8 g lievito
sale
20 ml latte
10 ml succo di limone
10 ml acqua di rose
la scorza del limone grattugiata
Stendo 30 g di burro morbido sul fondo e le pareti di uno stampo da 22 cm di diametro. Accendo il forno impostando la temperatura a 180°.
Sul fondo dello stampo metto la confettura e poi copro tutto con le ciliegie, ben lavate, asciugate e snocciolate.
Mi preparo pesati la farina, il lievito e le mandorle macinate fini, assieme a un pizzico di sale.
Con le fruste monto 200 g di burro a pomata con lo zucchero sino a che diventano spumosi, poi aggiungo un uovo alla volta, sempre montando con le fruste.
Verso i composti secchi e mescolo per inglobare, poi grattugio la buccia di un limone naturale e verso sia il succo che il latte e l'acqua di rose.
Distribuisco il composto, che è soffice e abbondante, sopra le ciliegie e metto a cuocere in forno per circa 1 ora.
Sforno la torta, la lascio intiepidire poi la sformo capovolgendola.

2 commenti:

Cipensiamo Noi ha detto...

Mamma che meraviglia una vera bontà!!! spettacolare bacione Mirta

Jo ha detto...

Grazie Mirta... è davvero una bontà, come tutte le torte che contengono anche della farina di mandorle, a mio avviso...
Ciao e buona giornata!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...