sabato 20 ottobre 2012

Minestra di riso con zucca e patate


Saluto tutti i lettori e, tra questi, i molti amici!
Posso constatare giorno per giorno che siete in costante aumento e vi ringrazio tutti, mi fa piacere sapere che ci sono sparse nel mondo un tot di persone che quotidianamente entrano nel mio blog alla ricerca di ricette e pensieri.
Preparando questa minestra mi chiedevo se si potesse mai quantificare in quanti modi si possono mescolare le verdure e i legumi per fare zuppe e minestre. Se sommo tutti gli ingredienti che mi vengono in mente viene fuori una cifra elevata alla 'ennesima potenza'. Avrò detto sicuramente una castroneria matematica, il succo è che intendevo che se ne possono fare milioni e più, a seconda di quante verdure si mescolano. E saranno tutte buonissime.
Questa sera ho assemblato un mix di liliacee (cipolle & co) con pancetta, zucca, patate, carote, sedano.
Il tutto fatto bollire col brodo di cottura dei preziosissimi fagioli piattellini, con quel che costano è doveroso recuperarne il brodo.
E per legare ulteriormente un pugno di riso originario, quello adatto a dolci e minestre, non pregiatissimo ma adatto alle zuppe e che richiede solo 12/14' di cottura.
Vedete voi con che formaggio condirla, io la gradisco nature per apprezzare al meglio le varie sfumature di sapore delle verdure.
Ammetto che l'abbassamento delle temperature aumenta il gradimento per questi piatti 'riscaldanti' e in fondo ci vuole poco più di mezz'ora per cucinare una minestra coi fiocchi.
Dosi per 4

-ricetta-
140 g riso originario
1/2 porro
50 g cipolla
1 scalogno
50 g pancetta
200 g zucca
150 g carota
200 g patata
50 g sedano
olio evo, sale
peperoncino
acqua (o brodo leggero se lo avete), circa 1,2 l

In un piccolo cutter trito finemente cipolla, scalogno e porro con la pancetta.
Taglio a dadini, tutti della stessa misura, le altre verdure pulite.
Nella pentola metto un cucchiaio d'olio, il trito e un cucchiaino di peperoncino in pasta e faccio rosolare, quando comincia a colorirsi aggiungo le verdure, le lascio insaporire 2' poi verso il brodo e appena prende bollore butto le verdure, mescolo e faccio cuocere moderatamente per circa 20' prima di aggiungere il riso e portarlo a cottura, per ancora 14'.
Assaggio per sentire se serve sale, le verdure danno un buon sapore e la pancetta pure, quindi potrebbe non essere necessario, non c'è niente di peggio di una minestra con troppo sale.
Spengo, copro e lascio intiepidire un pochino prima di servire.


1 commento:

Dory_Mary ha detto...

che piatto fantastico,mi piace moltissimo!Complimenti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...