lunedì 16 settembre 2013

Piadina al mais, fichi formaggio e salsiccia

Spesso si dice di qualcosa di sublime che non è mica pizza e fichi. Io la pizza coi fichi non l'ho mai assaggiata ma ho mangiato invece del pane toscano coi fichi e la finocchiona ed era buonissimo.
Oggi al posto della pizza ho preparato questa piadina di mais lasciandola aperta, ben farcita di saporiti fichi e molto altro.
Una bella ricettina veloce, adatta alla nostra tavola marina, ideale anche per gli intolleranti al glutine perchè queste piade sono a base di farina di mais.
Qui sull'isola ci sono molte piante di fichi, frutto che adoro quando riesce a maturare naturalmente concentrando nella sua polpa gli zuccheri che contiene.
Dolcezza che ben si sposa col salato e infatti ci facciamo scorpacciate di prosciutto toscano assieme a loro.
Le piadine di mais non sono troppo malleabili, se si cerca di arrotolarle si sfaldano, perciò le ho lasciate aperte farcendole quand'erano molto calde proprio come fossero delle pizze. Adesso ho visto che va molto di moda il termine piadi-pizza. Non lo trovo bello ma è calzante.
Naturalmente potete usare il formaggio che più vi piace e sostituire la salsiccia con prosciutto, mortadella o salame.
Provate!

-ricetta-
piadine al mais
fichi (2 per piadina)
crescenza o stracchino
salsiccia a nastro
Scaldo molto bene sulla piastra la piadina da entrambi i lati poi la appoggio sul piatto e sopra la ricopro coi fichi a pezzetti, bocconcini di stracchino e di salsiccia.
Io non uso condimento salvo una macinata di pepe nero.
Ottima con una birra fruttata e poco amara, anche una weiss va bene.

1 commento:

Maria Grazia ha detto...

sei sempre ricca di idee originali e sfiziose, Jo! Non conoscevo la piadina di mais e grazie a te l'ho scoperta. E poi la farcitura con i fichi! Buonissima proposta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...