martedì 6 settembre 2016

Pesto di spinaci e basilico con noci e pistacchi

Prima che arrivino le noci nuove è tempo di consumare quelle vecchie.
Così tra i mille modi coi quali sto usando quel paio di etti sgusciate che mi restano ci rientra anche un pesto, leggero e profumato.
Per non caricarlo troppo di basilico dato che ho un paio di amiche che non digeriscono il suo olio, l'ho mescolato con un etto di giovanissime foglie di spinaci appena sbollentate.
Altra cosa che ho aggiunto, e che raramente metto, sono stati due spicchi di aglio confit, che danno sapore senza appesantire il gusto. L'aglio fresco che viene cotto a lungo immerso in olio extra vergine mantiene tutti i suoi aromi ma resta molto più digeribile. Se non avete preso nota, CLICCATE QUI per il link alla ricetta.
Alla fine mi sono ritrovata con una salsa di un bel colore verde chiaro, profumata e aromatica.

-ricetta-
100 g spinacini
30 foglie di basilico
30 g parmigiano grattugiato
25 g noci sgusciate
25 g pistacchi
olio evo
sale

Sciacquo gli spinaci e li sbollento per 30" in un velo d'acqua.
Li lascio intiepidire senza scolarli, l'umidità residua mi serve per allungare la salsa ed emulsionarla usando meno olio possibile.
Metto nel bicchiere alto gli spinaci, il basilico lavato e tamponato, il formaggio e la frutta secca.
Aggiungo un pizzico di sale e qualche cucchiaio di olio. Con la frusta a immersione emulsiono tutto sino ad ottenere una salsa fine e cremosa. Correggo di sale e aggiungo ancora un filo d'olio se occorre.
Travaso in piccoli barattoli di vetro e conservo in freezer o in frigorifero, tutto dipende da quanto tempo ci metterò a consumarlo.

3 commenti:

Maristella Maltinti ha detto...

Particolare questo pesto con l'aggiunta di pistacchi e spinaci...curiosa di conoscerne il gusto

Maristella Maltinti ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Jo ha detto...

Provalo Maristella!
Ciao! e buona giornata...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...