martedì 17 novembre 2015

Focaccia integrale all'uva, cotta in padella

Eccola la ricetta con l'uva recuperata dal filet mignon che ho pubblicato qualche settimana fa.
Pasta integrale già pronta, ne tengo sempre un vassoio a maturare in frigorifero, così ce l'ho sempre a disposizione in caso di necessità.
E tutta quest'uva già appassita in padella, ma se non l'avete seguite il procedimento, facile e veloce, per farla al momento. Di sicuro regala alla focaccia morbidezza, dolcezza e sapore, soprattutto se unita a qualche pezzetto di zola piccante, stilton o roquefort.
È una ricetta in qualche modo salata. Non è un dolce.

-ricetta-
700 g pasta per pizza/pane integrale
200 g uva già trattata
50 g formaggio erborinato
olio evo
sale
Tengo la pasta fuori dal frigorifero per qualche ora, pasta che dev'essere ben matura, ossia dev'essere rimasta oltre 3 giorni in frigorifero; in questo modo digerisce e sviluppa tutti i lieviti che contiene diventando leggera, più digeribile e soffice.
Sbriciolo il formaggio erborinato.
Ungo leggermente una padella doppia per frittate, stendo la pasta con le dita direttamente nella padella, accompagnandola su tutta la superficie sino a che non ne è completamente ricoperta.
Copro con pellicola e faccio riposare per 30'.
Poi stendo sulla pasta l'uva a temperatuta ambiente, con tutto il suo sughetto e qualche fiocchetto di sale.
Pongo la padella sul fuoco e scaldo per 3', poi copro con la seconda padella, abbasso la fiamma al minimissimo e proseguo la cottura per circa 20', scuotendola ogni tanto.
Quindi metto il formaggio a scagliette e proseguo la cottura, sempre col coperchio, per altri 10'.
Spengo, faccio riposare qualche minuto, poi la servo a spicchi.


2 commenti:

Sefa Gencal ha detto...

Hayırlı sabahlar, çok lezzetli ve iştah açıcı bir görüntüsü var. Ellerinize, emeğinize sağlık.

Saygılarımla.

Jo ha detto...

Caro Sefa Gencal, come sempre grazie dei complimenti e buona giornata anche a te!
JO

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...