lunedì 5 agosto 2013

Ali di tacchino in insalata con salsa allo yogurt

Potrebbe anche essere un piatto con ingredienti di recupero, carne di tacchino o di pollo avanzata può essere riciclata in questo modo gustoso.
Le ali di tacchino, ancor più di quelle di pollo sono considerate carne di poco valore, il loro costo credo copra a malapena il confezionamento, eppure sono molto polpose e la loro cottura regala un ottimo brodo, utile per un risotto una volta raffreddato e sgrassato.
E allora why not? E' estate per cui evito di fare apposta della maionese in casa, meglio usare yogurt greco denso. Lo diluisco con succo di arancia, o pompelmo o lime.
Qualche cetriolino, olive taggiasche o anche verdi e una cucchiaiata abbondante di senape all'ancienne.
Se poi vi piace potete arricchirla con chicchi di mais o piselli.
Con un costo totale di 6 € si cucina una portata per 6 persone.
Servitela su foglie di fresca insalata e conquisterete anche i più inappetenti.

-ricetta-
4 ali di tacchino
2 uova sode
80 g olive
10 cetriolini in agrodolce
1/2 arancia o 1 lime
125 g di yogurt greco intero
1 cucchiaio di senape rustica, quella coi grani
1 cucchiaino di maionese
sedano, cipolla, carota, sale (per il brodo)
Pulisco le ali di tacchino eliminando il grasso più evidente e parte della pelle e le passo sulla fiamma.
Quindi le lavo e le faccio lessare in un abbondante acqua aromatizzata con le verdure e un pugnetto di sale. Lascio intiepidire nel brodo poi tolgo la pelle e raccolgo la polpa in una terrina.
Preparo il condimento diluendo lo yogurt con la senape, pochissima maionese e il succo di agrumi.
Affetto i cetriolini, scolo le olive dalla salamoia, taglio le uova a spicchietti e li unisco al tacchino.
Verso la salsa, mescolo e lascio riposare al fresco per un paio d'ore.
Posso consumarlo entro due giorni.

1 commento:

Maria Grazia ha detto...

Il tacchino ha una carne splendida e tu hai creato un piatto irresistibile! Con questa salsina allo yogurt...che squisitezza!
Un caro saluto, Jo e a presto
MG

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...