mercoledì 21 agosto 2013

Crema di burrata con mazzancolle al timo

Mi sono ispirata alla ricetta letta su La Cucina Italiana di agosto, trovo questo mix molto stuzzicante, ideale per un antipasto agostano.
Le mazzancolle sono un tipo di gambero, le uso molto perchè ho trovato un valido fornitore che le vende crude, intere. C'è un po' di scarto è vero, ma con le teste preparo un saporito fumetto. Sono profumate e dolci e cuociono in brevissimo tempo.
La burrata è uno dei prodotti caseari più goduriosi che ci sia. Soffice, morbida, fa salivare solo a pensarci. Non è quello che si dice uno dei cibi più salutari ma una volta ogni tanto... un peccatuccio si può fare.
Per ridurla in crema la si frulla con un'emulsione di acqua e olio. I gamberi o le mazzancolle basta arrostirli brevemente in una padella calda.
Basta un solo quarto d'ora per preparare un'entrée che non si dimentica.
Dosi per 4

-ricetta-
150 g burrata
16 code di mazzancolle pulite
lime
timo
aglio
olio evo
sale, pepe
Frullo la burrata con 4 cucchiai di acqua e 4 di olio, un rametto di timo sfogliato, un pizzico di sale e pepe macinato fresco.
Metto a marinare per 10' le code di mazzancolle, che ho privato del budellino incidendole con un coltellino sul dorso, con un filo d'olio, buccia e succo del lime, qualche fogliolina di timo.
Poi le asciugo tamponandole, le infilzo 4 a 4 in spiedini di legno e le faccio rosolare 1,5 minuti per parte in una padella rovente. Le salo solo a fine cottura, poi macino un pochino di pepe.
Verso la burrata in 4 piatti, sopra metto i gamberi arrostiti, un filo d'olio crudo, una fettina di lime e un rametto di timo.

6 commenti:

Cuoca Pasticciona ha detto...

Deliziose queste mazzancolle!!
http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

Jo ha detto...

è vero, una ricetta tanto buona quanto semplice...
grazie Cuoca pasticciona... ;)

Maria Grazia ha detto...

Sei sempre bravissima, Jo!!!
Un abbraccio grande
MG

Jo ha detto...

MG sei sempre troppo buona, a volte non ci vuole poi molto per fare un piatto delizioso...
Grazie! un abbraccio a te...

stamattina sono in modalità pasticcera....produzione di crostatine mignon x le amiche della caffetteria ;)

Alessandro Pastorini ha detto...

che bello quest'antipastooo!!! Abbinamento azzeccato, giusto l'altro giorno ho provato a fare la tartar con gamberi e burrata e devo dire che era deliziosa! immagino anche cosi sia ottimoo.. buone feste saluta lo zio antonello!

Jo ha detto...

Ciao Ale... che vergogna che posso risponderti solo ora. So che anche tu sei stato molto occupato in cucina durante queste feste, io ancora non ne vengo fuori, purtroppo non posso contare su un valido aiuto come te.
Lo zio ricambia i saluti e si complimenta per la tua passione!
:)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...